SCROLL TOP

Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l’ informativa cookie completa.


OK

COMUNICATI

Pubblicato il: 31 maggio 2016

Grande successo all’8° Luxury Summit per TESI PYB® Protect Your Brand, l’innovativa soluzione IT di TESISQUARE® dedicata all’anticontraffazione dei beni di lusso

Il certificato digitale, che garantisce l’autenticità e l’unicità dei prodotti, è alla base della creazione di un nuovo tipo di fiducia tra i brand del lusso ed i propri clienti.”

È questo il concetto di base espresso da Giuseppe Pacotto – CEO di TESISQUARE® - nella presentazione di TESI PYB® Protect Your Brand, durante la seconda giornata dell’8° Luxury Summit, svoltosi a Milano lo scorso 26 e 27 maggio.

Grazie a questo innovativo modello, che vede l’abbinamento di processi e tecnologie informatiche, frutto di oltre tre anni di progettazione, prototipazione e lavori, le aziende del Luxury e del Fashion potranno finalmente garantire l’anticontraffazione dei propri prodotti lungo tutta la filiera, sino ad arrivare al cliente finale. Un sistema di certificazione che ingloba ed estende tutte le piattaforme di identificazione, tracciatura e altre tecnologie di controllo anticontraffazione già presenti in azienda.

È singolare che un mondo così fortemente innovativo e legato alle tendenze, come quello della moda e del lusso, non abbia avuto ancora benefici sostanziali e vantaggi competitivi dalle nuove tecnologie digitali per contrastare il fenomeno della contraffazione. Esistono da molto tempo tecnologie per l'identificazione e la serializzazione, ma tra disponibilità della tecnologia e maturità d'uso occorre aggiungere nuovi paradigmi al fine di ottenere una piena trasformazione”,  sottolinea Pacotto.
E proprio il “certificato digitale” è la chiave di volta per questa rivoluzione: analogamente a quanto accade nell’acquisto di un’automobile, con il rilascio di un certificato di proprietà e la relativa iscrizione in un pubblico registro, oggi con TESI PYB® Protect Your Brand è possibile ottenere per i prodotti di lusso un certificato digitale, gestito e garantito direttamente dal brand, in modo tale da tracciare il bene anche dopo la fase di acquisto, potenzialmente per tutto il suo ciclo di vita.

Tali certificati diventano così la risposta all'anticontraffazione con un grande valore aggiunto: la sicurezza dell'acquisto di un oggetto unico e autentico con la garanzia digitale direttamente del brand.
Nel caso il bene venga sottratto al legittimo proprietario, quest'ultimo può chiedere il blocco dell'identità digitale dell'oggetto stesso, compromettendone la rivendita sul mercato nero” spiega ancora Pacotto.

Una soluzione tanto rivoluzionaria, quanto semplice: TESI PYB® Protect Your Brand, brevettata negli USA, in EU, Italia, Francia, con estensibilità PCT International Application a oltre 150 Paesi nel Mondo, è un’applicazione mobile – per smartphone e tablet – disponibile in due versioni: una per lo store o il rivenditore autorizzato e una per il consumatore. Attraverso l'app, il potenziale acquirente può verificare l'autenticità e l'unicità del capo prima dell’acquisto. Successivamente, sul proprio smartphone può visualizzare i dati relativi al prodotto acquistato, in particolare il certificato digitale, che accompagnerà il bene per tutto il suo ciclo di vita. In questo modo “l'autenticità di un prodotto di lusso non potrà più essere violata, tanto offline che online” conclude il CEO di TESISQUARE®.

ELENCO COMUNICATI